Business Online – Guadagnare ed Investire

Business Online – Guadagnare ed Investire

Il web è uno strumento davvero incredibile. Ci mette a disposizione infinite soluzioni alle necessità della nostra frenetica vita quotidiana. Ci risolve problemi, ci aiuta a trascorrere il nostro tempo libero e, tra tutte le altre peculiarità, ci offre quella di intraprendere un percorso di interesse economico che noi chiameremo “Business online“.
In questo articolo, andremo a scoprire alcune delle possibilità che il web ci offre per 1) Guadagnare online e 2) Investire online, in maniera semplice e abbastanza sicura.

I singoli metodi saranno successivamente approfonditi in maniera dettagliata con specifici articoli che di seguito verranno pubblicati sul blog.

1) GUADAGNARE ONLINE

VENDITA MATERIALE USATO
Una delle mie prime attività di “Business online” con relativo “guadagno” è stata la vendita del materiale usato. Ho sfruttato tantissimi canali e siti dedicati (subito.it, mercatino facebook, ebay) che mi hanno dato la possibilità di recuperare molti soldi, grazie a oggetti ormai in disuso e a me non più utili.
La mia prima “pulizia in garage” mi ha portato a recuperare circa 950,00 euro. Ho fatto spazio e liberato i miei scaffali da vecchi monitor, accessori tecnologici, attrezzi, cavi e chi più ne ha più ne metta. Insomma un’attività semplice che mi ha dato la possibilità di monetizzare e avere a disposizione liquidità da re-investire o sfruttare per qualsiasi altro mio scopo.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


VENDITA DI FOTO E VIDEO vedi1  vedi2
La passione per la fotografia mi ha portato ad intraprendere un altro percorso di “Guadagno online”. Esistono sul web decine di siti che offrono la possibilità di pubblicare e vendere, le proprie foto e video. Un vero e proprio catalogo online dove i clienti in cerca di materiale specifico per le loro esigenze (articoli sui siti web, locandine, pubblicità, articoli di giornale, stampe, ecc. ecc.) sono disposti ad acquistare l’immagine per piccole cifre ed avere l’esclusività nell’utilizzo.
Tra foto di paesaggi, animali, edifici, bellezza, inquadrature particolari, cibi e bevande, ambienti interni, oggetti e tanto altro, si ha la possibilità di guadagnare, anche se piccole somme, col proprio passatempo e con la propria passione. I miei siti web di riferimento sono: Shutterstock.com e iStockphoto.com.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


DUBLI.COM vedi
Consigliatissimo a chi fa molti acquisti online. Uno dei migliori siti di cash-back. Semplicemente, previa iscrizione al sito, basta effettuare acquisti presso gli eCommerce convenzionati e ricevere un cash-back di ritorno che consiste in una piccola %. (Esempio di un mio recente acquisto su Monclick, notebook Asus Zenbook 14″ da 749,00 euro. Cash-back su dubli.com di 22,00 euro)

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


YOUTUBE.COM vedi
Ho cominciato circa 10 anni fa, per gioco. Dopo qualche tempo mi arrivò una comunicazione da parte di Google (Adsense di google è il servizio che gestisce le pubblicità su Youtube) con la quale mi richiedevano il codice IBAN per l’invio del pagamento. Stupito dissi: ma quale pagamento ??? Insomma, senza fare nulla, mi arrivarono 72,00 euro dalle pubblicità che Youtube inseriva tra i miei video pubblicati.
Che tipo di video? Nulla di che. Pensate solo che il mio primo video caricato fu quello di un lama in uno zoo che sgranocchia una nocciolina hihi :).
Oggi le regole sono leggermente cambiate. Per essere ammessi alla “monetizzazione” dei video bisogna avere un minimo di 1000 iscritti e 4000
ore di video visualizzati. Non vi fate prendere dal panico, sono numeri che con l’impegno e la costanza nella pubblicazione dei video, vengono raggiunti abbastanza facilmente. Occhio però ai contenuti, sono quelli che fanno crescere il canale rendendolo attraente e interessante.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


SITO WEB vedi
Se avete una passione ben specifica, o svolgete una qualsiasi attività che può destare interesse ad altri utenti, uno dei modi migliori per sfruttare queste vostre attitudini è quella dello sviluppo di un sito web. Tantissime sono le piattaforme web che permettono, gratuitamente e con estrema semplicità, di creare siti web o blog in pochi minuti, con pagine già sviluppate e pronte all’uso. Basta solo caricare il materiale e il gioco è fatto.
Come ci si guadagna? Naturalmente con le pubblicità (google adsense) e le affiliazioni (vedi punto successivo).

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


AFFILIAZIONI o AFFILIATE MARKETING
Semplicemente si tratta di sponsorizzare, nel proprio sito web o blog, prodotti o servizi di store online tramite inserimento di link o banner pubblicitari (previa iscrizione ai programmi di affiliazione dei singoli store online). Nel momento in cui, l’utente del nostro sito web/blog clicca su quel determinato link eseguendo l’acquisto di un bene o servizio, noi guadagnamo una commissione prestabilita.
Questo è uno dei metodi considerato di “guadagno passivo“. In pratica, una volta inseriti i link affiliati sulle nostre pagine, il gioco è fatto. Abbiamo la possibilità di guadagnare “passivamente” mentre magari facciamo altro.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


ACQUISTO DI DOMINI WEB vedi
Questa è un’attività non tanto conosciuta e praticata ma fidatevi, se ben fatta, con una buona dose di fortuna, è una dalle quali ci si può ricavare un profitto altissimo, anche migliaia e migliaia di euro. Certo, non è facile. Uno dei fattori chiave per questa attività è l’intuito. In pratica, si tratta di studiare, ponderare il mercato e scegliere determinati nomi di Dominio (in poche parole il nome di un sito web, es. danielepanella.it) e acquistarlo con la speranza che un giorno serva a qualcuno che sia disposto a pagare per averlo.
Volete qualche esempio: il dominio “fakenews.com” è stato venduto da un americano a circa 175.000 dollari.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


MATCHED BETTING vedi
Ultimo della mia lista ma primo (secondo me) per importanza. Il Matched Betting non è altro che una tecnica matematica che ti permette di guadagnare trasformando i bonus che propongono i bookmakers, in soldi reali. In pratica i bookmakers offrono dei bonus sulle iscrizioni (chiamate benvenuto), sui depositi effettuati e su altre scommesse specifiche. Il “Matched Betting” non è altro che un metodo sicuro per farti rendere “prelevabili“, e quindi soldi veri, quei bonus. Io utilizzo la piattaforma Ninjabet.it, dove tantissimi strumenti e decine e decine di guide, mi spiegano passo passo le cose da fare. E’ l’unico metodo corposamente redditizio che abbia mai conosciuto sino ad ora.

Vai all’articolo completo: “Guadagni Online – Matched Betting


Come potete vedere, di risorse in grado di farvi guadagnare ce ne sono tantissime. Basta un po di voglia ed intraprendenza.

ninjabet matched betting


2) INVESTIRE ONLINE

“Non essendo un consulente finanziario mi limito a consigliarvi prodotti semplici e con bassi rischi. So quanto siano importanti i risparmi per ognuno di noi e preferisco non osare e azzardare consigli su tipi di investimento più spinti e rischiosi.”

CROWUDFUNDING IMMOBILIARE vedi
Il primo metodo di “investimento online” su cui mi sono tuffato è il Crowudfunding Immobiliare, nello specifico con la piattaforma “Rendimento Etico“.
Ho studiato per diverso tempo il lavoro dei professionisti del settore che stanno dietro al progetto. Rendimento Etico ti permette di guadagnare mentre aiuti chi è in difficoltà e rischia di perdere la sua casa all’asta.
In pratica puoi “prestare i tuoi soldi” in un progetto immobiliare, anche a partire da soli 500€. Grazie al crowdfunding, che letteralmente significa finanziamento della folla, hai la possibilità di guadagnare in un settore sicuro e redditizio come quello immobiliare, anche se non disponi di grandi capitali, di competenze specifiche e di tempo.
I soldi che decidi di impiegare nella piattaforma sono considerati un prestito, che sarà rimborsato ad una certa scadenza, prestabilita di volta in volta. Questo significa che il tuo denaro ti sarà sempre restituito, insieme ad una remunerazione che corrisponderà al tuo guadagno.
Esempio di un progetto ai quali ho partecipato: prestati 500,00 euro – progetto immobiliare di 14 mesi – interesse netto a scadenza 8% (40,00 euro).

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


P2P LENDING vedi
Da qualche mese, ho intrapreso questa seconda strada per i miei “investimenti online“. Una strada, a mio parere, semplice, veloce e poco rischiosa.
Si tratta del P2P Lending, nello specifico con la piattaforma Bondora.com.
Stesso approfondimento fatto con Rendimento Etico ovvero quello di studiare e capire a quali mani stiamo affidando i nostri risparmi.
Bondora è un’azienda con sede a Tallin in Estonia, gestita da tantissimi giovani intraprendenti proprio come il CEO Partel Tomberg, fondatore e artefice di questa realtà, protagonista sin dai tempi in cui era una piccola start-up. Oggi Bondora è una grande azienda del fintech internazionale.
Tramite la piattforma Bondora, concediamo un prestito a coloro che ne fanno richiesta (mutuatari). Nel momento in cui questi mutuatari restituiranno il prestito comprensivo degli interessi, noi riceveremo la nostra parte versata più una % di questi interessi (tasso annuo previsto del 6,75%). Bondora quindi, organizza il prestito e grazie al suo programma Go&Grow automaticamente i nostri capitali vengono investiti in maniera diversificata dalla piattaforma.

Vai all’articolo completo: “ancora non pubblicato”


MERCATO AZIONARIO ED ETF vedi
Quest’ultimo e più rischioso metodo di “investimento online“, ancora è in fase di studio. Si tratta di un passo delicato che vorrei intraprendere nel momento in cui abbia conseguito una consapevolezza tale da essere tranquillo e proseguire senza titubanze o ripensamenti.
Molti sono i rischi che questo tipo di investimento comporta ma, se fatto con scrupolosità e accuratezza può rivelarsi davvero prospero e redditizio.
Attualmente sto utilizzando il sito eToro.com. La piattaforma da la possibilità di creare un “Portafoglio Virtuale” dove poter investire “moneta virtuale” e prendere familiarità con i mezzi che il sito mette a disposizione, con le cifre e le valutazioni che ogni scelta comporta.
Gran bel banco di prova che ognuno di noi dovrebbe intraprendere prima di fare un qualsiasi passo con “soldi veri“.
Vi terrò aggiornati sul mio percorso.


A seguire, un elenco riepilogativo di tutte le mie attivita svolte online:


*Pagina costantemente aggiornata*

pandan

pandan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.